Pera dell'Emilia-Romagna

Categoria: Prodotti Tipici Ultima modifica: Martedì, 01 Dicembre 2020 Pubblicato: Lunedì, 30 Novembre 2020

L'area ferrarese vicina al Po detiene una produzione di pere di altissimo livello, sia per quantità che per qualità. Dal 1998 queste pere sono riconosciute come IGP.

Oggi è un frutto particolarmente apprezzato perché di gusto delicato e dolce ma con un contenuto apporto calorico e costituisce un'ottima fonte di fibre naturali e di vitamina C. Oltre che per il consumo fresco, le pere dell'Emilia Romagna, spesso ottenute con il sistema della lotta integrata, si usano come ingredienti di dolci, macedonie e anche pietanze salate; è un classico della tradizione contadina l'abbinamento a formaggi per lo più stagionati.

Le varietà tutelate sono: Abate Fetel, Cascade, Conference, Decana del Comizio, Kaiser, Max Red Burtlett, Passa Crassana e Williams.

Visite: 171