Ultima modifica: Venerdì, 26 Marzo 2021

Fondata nel 1879, la Palestra Ginnastica Ferrara è da sempre una istituzione nel nostro territorio. Ambasciatrice della «ferraresità» in ogni luogo in cui i suoi atleti siano pronti a competere, ogni volta che i club arrivano nella nostra Città per partecipare ad eventi sportivi di varia natura e ogni qual volta il suo nome venga evocato ricordando così chiaramente la sua provenienza.

Il lockdown ci ha dato modo di riflettere molto, ma anche di recuperare tanto materiale sulla nostra storia più che secolare.

Uno degli aspetti che abbiamo potuto riassaporare è il legame forte della nostra associazione con il territorio, ed è per questo che abbiamo inaugurato questo sito, all'interno del quale inserire gli aspetti che ci identificano non solo come entità sportiva, ma come veri e propri elementi di Storia, Cultura e Socialità della nostra Città!

Questo progetto ci trasforma in «local guides» dando modo così di scoprire la nostra Città, la sua storia, i suoi sapori, le sue tradizioni, tramite la nostra attività sportiva.

Castello Estense di San Michele - Ferrara

Già 10 anni fa, grazie al CONI ed al suo «Gira lo Sport», eravamo stati «testimonial» dei monumenti di Ferrara, con percorsi sportivi che portavano dal Centro Storico ai luoghi dello Sport, nel nostro caso il PALAGYM «Orlando Polmonari». Per questo motivo abbiamo voluto iniziare questo progetto con una iniziativa che ci portasse a concentrarci prevalentemente sui prodotti tipici e alle ricette del territorio: nasce così il calendario artistico eno-gastronomico "PG e Ferrara 2021 per AVIS e la Cultura del Dono del Sangue".

Ferrara è ricca di tradizione culinaria, grazie ai prodotti del territorio e alle ricette tipiche, ereditate dalla Corte Estense e dal suo Messisbugo. Una tradizione espressa appieno dalla «cucina alla ferrarese», che a volte sembra tenuta racchiusa come un tesoro dalle Antiche Mura e non valorizzata a sufficienza all’esterno.

La zucca tipica ferrarese al cavallo con maniglie

Il secondo tema che abbiamo voluto trattare è quello del legame della nostra Società con la Storia della Città, che vede intrecciarsi le vicende sportive con quelle civili, i nomi di personaggi importanti per la nostra associazione essere gli stessi che riempiono la cronaca, i luoghi della nostra esistenza sulle mappe che riportano i monumenti più prestigiosi.

Facciamo 3 esempi? Ferrara a Londra ambasciatrice italiana alle Olimbiadi 1908, Italo Balbo da giovane palestrino a nome da ricordare nei libi di storia, Palazzo Schifanoia, da sede dei nostri allenamenti a palazzo d'intressse artistico mondiale.

Il trionfale ritorno da Londra 1908 degli atleti della PGF

Il terzo aspetto che abbiamo scelto di rimarcare è quello legato all'importanza sociale della Palestra Ginnastica Ferrara, per il suo supporto alla Città e per la crescita, fisica ma anche umana, dei suoi tesserati. Un aspetto che ancora oggi viene curato con numerose iniziative di carattere civilistico, "battaglie" che la PGF intraprende per far riflettere i propri iscritti, chi si avvicina e legge delle scelte intraprese e per essere utile come HUB sociale alla Città. In questo campo rientrano le raccolte benefiche ma anche le iniziative puramente ideologiche, come l'equità di genere e l'inclusione delle persone con diverse abilità.

ott gg panchinarossa18

Visite: 8104