Pera dell'Emilia-Romagna

Categoria: Prodotti Tipici Ultima modifica: Martedì, 01 Dicembre 2020 Pubblicato: Lunedì, 30 Novembre 2020 Stampa Email

L'area ferrarese vicina al Po detiene una produzione di pere di altissimo livello, sia per quantità che per qualità. Dal 1998 queste pere sono riconosciute come IGP.

Oggi è un frutto particolarmente apprezzato perché di gusto delicato e dolce ma con un contenuto apporto calorico e costituisce un'ottima fonte di fibre naturali e di vitamina C. Oltre che per il consumo fresco, le pere dell'Emilia Romagna, spesso ottenute con il sistema della lotta integrata, si usano come ingredienti di dolci, macedonie e anche pietanze salate; è un classico della tradizione contadina l'abbinamento a formaggi per lo più stagionati.

Le varietà tutelate sono: Abate Fetel, Cascade, Conference, Decana del Comizio, Kaiser, Max Red Burtlett, Passa Crassana e Williams.

Visite: 119